Cronaca

Guasti a ripetizione sugli impianti: mattinata da incubo per le ferrovie

Tecnici al lavoro a Molteno, Valmadrera, Porta Garibaldi e ripercussioni su più linee: pendolari costretti a patire ritardi fino a 40 minuti e cancellazioni

La settimana non comincia bene per i pendolari lecchesi e gli utenti dei treni sulle nostre linee, che hanno vissuto un'altra mattinata da incubo.

Una serie di guasti agli impianti che regolano la circolazione ferroviaria, verificatisi a Molteno e a Porta Garibaldi, e successivamente a Valmadrera, hanno costretto all'intervento i tecnici di Rfi, causando gravissimi disagi ai pendolari.

La circolazione ferroviaria in tempo reale

Alcune corse sono state cancellate (il treno 5132 delle 7.34 da Lecco per Porta Garibaldi, il 5134 delle 8.07 da Lecco sempre per Garibaldi, il 5133 da Milano per Lecco delle 10.14), mentre sulla circolazione si sono riverberati ritardi, come specificato da Trenord, fino a 40 minuti su più linee (la Lecco-Molteno-Monza-Milano, Lecco-Molteno-Como, Lecco-Carnate-Milano).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guasti a ripetizione sugli impianti: mattinata da incubo per le ferrovie

LeccoToday è in caricamento