menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni: guardie armate in carrozza (con aumento del biglietto)

Un "piccolo sacrificio economico", ha detto Alessandro Sorte, assessore regionale alla mobilità

In carrozza - sui treni della Lombardia - sono pronte a salire quasi 300 guardie armate. La contropartita sarà un aumento del biglietto. Un "piccolo sacrificio economico", ha detto il promotore del progetto Alessandro Sorte, assessore regionale alle infrastrutture e mobilità, in cambio di maggiore sicurezza sui treni e nelle stazioni.

Dal 15 novembre "tratta pilota" sarà la Bergamo-Milano, lungo la quale i passeggeri potranno incontrare 20 guardie; poi, si valuterà la risposta degli utenti, che - se positiva - comporterà un aumento, su abbonamenti e ticket, di circa il 5%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento