Treno deraglia sulla Milano-Lecco: sfondato un muro di contenimento, tre persone coinvolte

Svariate squadre di primo intervento, tra cui gli elicotteri, sono state inviate a Carnate. Interrotte tre linee di collegamento

Il treno deragliato a Carnate B&V PHOTOGRAPHERS/MONZATODAY.IT

Grave incidente ferroviario a Carnate, sulla direttrice Milano-Lecco. Qualche minuto prima di mezzogiorno un treno è deragliato in prossimità della stazione, snodo molto frequentato che si trova a cavallo tra Monzese e Lecchese. Questa la comunicazione effettuata da Trenord, azienda pubblica titolare del servizio di trasporto:

ATTENZIONE: il treno 10776 è uscito dai binari in prossimità della stazione di CARNATE USMATE. La circolazione è interrotta tra CARNATE USMATE e CALOLZIOCORTE OLGINATE.

ATTIVATO SERVIZIO AUTOBUS, dalle ore 13:15 circa dalla stazione di MONZA, che effettua collegamento tra Monza e Lecco - Monza e Paderno Robbiate.

I viaggiatori da MILANO CENTRALE diretti a MONZA possono utilizzare i treni per Chiasso/Bellinzona o i treni in partenza da MILANO PORTA GARIBALDI.

I viaggiatori diretti a LECCO possono utilizzare i treni della Linea S7 (LECCO - Via Molteno).

Consigliato utilizzo dei treni per Tirano ai viaggiatori diretti a LECCO (che fino a Lecco effettueranno percorso deviato via Bergamo con perditempo previsto di circa 60 minuti)

Per Arcore - Airuno consigliato utilizzo dei servizi bus sostitutivi.

La circolazione risulta essere interrotta sulle linee 7 (Tirano - Sondrio - Lecco - Milano), 12 (Bergamo - Carnate - Milano) e 39 (Lecco-Carnate-Milano).

Al lavoro i soccorsi

Sul posto dov'è avvenuto il sinistro si sono portati svariati mezzi di soccorso: due eliambulanze inviate da Milano e Bergamo, poi deviate verso l'ospedale di Vimercate, almeno quattro ambulanze e due automediche, oltre a carabinieri, polizia ferroviaria, pompieri e tecnici Rfi. Sarebbero sei le carozze fuoriuscite dai binari, mentre la conta dei feriti si è fermata a tre persone: stando a quanto appreso, sul convoglio erano presenti, al momento dell'incidente, solamente il capotreno, il macchinista e un passeggero. Proprio quest'ultimo, un 49enne, è stato trasferito in codice verde all'ospedale di Vimercate.

A riferirlo è una nota di Trenord:

"Questa mattina si è verificato un incidente ferroviario nei pressi della stazione di Carnate che ha coinvolto il treno 10776. Tre carrozze del convoglio sono deragliate su un binario tronco.

L’unico viaggiatore presente a bordo è rimasto lievemente contuso, medicato sul posto dagli operatori di AREU e successivamente trasportato precauzionalmente in codice verde in ospedale. Lievemente contusi anche macchinista e capotreno.

Questa mattina si è verificato un incidente ferroviario nei pressi della stazione di Carnate che ha coinvolto il treno 10776.

Tre carrozze del convoglio sono deragliate su un binario tronco.

L’unico viaggiatore presente a bordo è rimasto lievemente contuso, medicato sul posto dagli operatori di AREU e successivamente trasportato precauzionalmente in codice verde in ospedale. Lievemente contusi anche macchinista e capotreno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il treno deragliato a Carnate

Le cause dell'incidente sono ancora da accertare. Il treno, in servizio sulla linea Paderno-Robbiate e la stazione di Milano Porta Garibaldi, era composto da una locomotrice elettrica E644 - prodotta da Bombardier Transportation dal 1999 al 2015 - e sette carrozze. Secondo quanto ricostruito il treno sarebbe stato spinto dalla locomotrice in coda al convoglio e, più nel dettaglio, le carrozze deragliate sarebbero quelle di testa, finite su un binario tronco subito dopo la ripartenza dalla stazione. 

«Non deve accadere»

L'incidente riporta inevitabilmente alla mente il disastro ferroviario di Pioltello del 25 gennaio 2018. Quella mattina un treno carico di pendolari deragliò e i vagoni si trasformarono in un ammasso di lamiere. Nello schianto persero la vita tre persone.

È deragliato un treno della linea Lecco - Milano, nei pressi della stazione ferroviaria di Carnate. Sul posto sono prontamente intervenuti soccorsi, Vigili del Fuoco e Forze dell'Ordine», il primo commento del presidente di regione Lombardia, Attilio Fontana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Il convoglio viaggiava con pochi passeggeri, tre persone hanno riportato contusioni: il capotreno, un macchinista e un passeggero. Ho subito chiesto a Rfi e Trenord di accertare le cause. Questi eventi - ha sottolineato il governatore - non devono accadere».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

  • Elezioni 2020, Valsecchi e Fumagalli guardano anche al ballottaggio: «Saremo l'ago della bilancia»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento