Donna investita sui binari: sospesa la circolazione sulla Tirano-Lecco-Milano

Una trentottenne è morta poco prima delle otto a Olgiate Molgora: il convoglio è stato fatto indietreggiare

Una tragedia apre la nuova settimana. Poco prima delle otto di lunedì 23 settembre una donna di trentotto anni ha perso la vita presso la stazione di Olgiate Molgora, dov'è stata investita da un treno della linea Tirano-Lecco-Milano. Sul posto si sono portate le autorità competenti, oltre a una squadra dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Merate. Stando a quanto appreso, un treno è stato fatto retrocedere fino alla città capoluogo della Lombardia.

La comunicazione di Trenord

A causa dell'investimento di una persona, avvenuto nei pressi della stazione di OLGIATE-CALCO-BRIVIO e il conseguente intervento da parte delle Autorità competenti, la circolazione dei treni è momentaneamente interrotta tra le stazioni di CARNATE USMATE e CALOLZIOCORTE OLGINATE.

I treni potranno subire ritardi di circa 90 minuti, variazioni di percorso o cancellazioni. Prestare attenzione ai monitor e agli annunci in stazione.

ATTIVO SERVIZIO AUTOBUS:

- dalla stazione di CALOLZIOCORTE O. fino a CARNATE USMATE, alle ore 09:00 circa;

- dalla stazione di CARNATE USMATE fino a CALOLZIOCORTE O. alle ore 08:50 circa.

I bus effettueranno servizio spola.

ALTERNATIVE DI VIAGGIO:

- treni della linea S7 LECCO-MOLTENO-MONZA-MILANO;

- treni della relazione LECCO-BERGAMO fino a Ponte San Pietro e successivamente i treni della linea BERGAMO-CARNATE-MILANO.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I clienti possono utilizzare i titoli di viaggio già in loro possesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento