menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I viaggiatori hanno 4 mesi di tempo per fare richiesta di risarcimento

I viaggiatori hanno 4 mesi di tempo per fare richiesta di risarcimento

Ritardi Trenord: la Class action dà il via alla raccolta di adesioni

I viaggiatori che avevano subìto ritardi e disagi da Trenord nel dicembre 2012 possono richiedere il risarcimento

Sono quattro i mesi di tempo previsti per aderire alla richiesta di risarcimento a causa dei ritardi subiti dai viaggiatori di Trenord in relazione a quello che è stato il dicembre nero del 2012 quando il software Goal rail mandò il tilt i reni regionali.

La condizione necessaria per aderire alla ClassAction è avere copia dell'abbonamento e, qualora questo fosse andato perso, trenord offre la possibilità di richiedere il numero del documento attraverso il proprio sito.

L'adesione alla Class Action, dopo la decisione della corte d'appello che ha dichiarato l'ammissibilità della richiesta risarcitoria, può avvenire anche formalmente. Il tribunale ha infatti indicato quali sono i requisiti di coloro i quali possono fare richiesta di risarcimento:  i titolari degli abbonamenti che rientrano nel periodo tra il 9 e il 17 dicembre 2012.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento