Guasti al treno e agli impianti, mattinata di disagi per i pendolari

A Monza locomotore in panne, ressa sui binari e ritardi di un quarto d'ora. I convogli sulla linea Lecco-Molteno-Como hanno accumulato sino a 50 minuti di ritardo

Mattinata di disagi per i pendolari di Trenord sulle linee di interesse lecchese. A causa di un guasto a un impianto (di competenze Rfi) che regola la circolazione dei treni avvenuto nella stazione di Merone, i convogli sulla linea Lecco-Molteno-Como hanno accumulato sino a 50 minuti di ritardo. Il guasto, comunica Trenord sulla pagina della circolazione in tempo reale del proprio sito, è stato risolto, ma il treno 5205 (Como S. Giovanni 9.05-Lecco 10.20) è partito 25' dopo a causa dell'attesa della corsa corrispondente.

Bellano: a terra in bagno, rifiuta le cure e ritarda le coincidenze

Leggermente meglio (eufemismo) è andata ai pendolari della Milano-Tirano. Un guasto a un locomotore ha costretto gli utenti a una sosta forzata a Monza, con difficoltoso cambio di treno a causa della grande ressa accalcatasi sui binari. I treni della mattinata, per via dei conseguenti incroci, hanno accumulato sino a 15 minuti di ritardo.

In vigore sulla Tirano-Milano i nuovi orari dei bus sostitutivi

Attualmente, il convoglio 2554  (Milano Centrale 8.20-Tirano 10.52) viaggia con 15 minuti di ritardo "perchè - scrive Trenord - è stato necessario prolungare la sosta dedicata al servizio viaggiatori da parte di un altro treno". Stesso ritardo per il treno 10834 partito da Milano Porta Garibaldi con destinazione Lecco (9.53) sulla linea Lecco-Carnate-Milano.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La calolziese Silvia protagonista di una delle più importanti fiere d'arte contemporanea d'Italia

  • Tragedia a Venezia. Imbarcazione si schianta: morto il recordman Buzzi, ferito Invernizzi

  • Valmadrera: si cerca Cesare Piras, visto l'ultima volta in città

  • Tragedia di Venezia: Nicolini è la seconda vittima lecchese. Invernizzi sotto osservazione

  • Addio al genio Fabio Buzzi: ha scritto la storia della motonautica

  • Tragedia a Casatenovo: muore al lavoro nell'azienda agricola

Torna su
LeccoToday è in caricamento