Cronaca Piazza Armando Diaz

Troppo alcool per un uomo: corsa in ospedale dopo lo svenimento

Un uomo di 31 anni ha accusato un grave malore mentre si trovava in stazione ed è stato soccorso in codice rosso dal personale medico

Intervento a sirene spiegate dell'ambulanza e del personale medico della Croce Rossa di Lecco, entrata in azione in codice rosso nella tarda serata di venerdì per prestare soccorso a un uomo di 31 anni. Per cause legate all'eccessivo consumo di sostanze alcoliche, l'uomo si è accasciato al suolo mentre si trovava in piazza della stazione a Lecco, rendendo necessaria l'immediata chiamata al numero unico per le emergenze civiche. La centrale operativa dell'Azienda Regionale Emergenza Urgenza (AREU) ha inviato sul posto un mezzo di soccorso di base e un'automedica, i cui sanitari si sono presi cura dell'uomo.

Una volta terminata l'operazione di primo soccorso, il 31enne è stato trasportato in codice verde presso il vicino ospedale "Manzoni" di Lecco, dov'è stato ricoverato.

Pomeriggio alcolico in città: doppio intervento dell'ambulanza

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppo alcool per un uomo: corsa in ospedale dopo lo svenimento

LeccoToday è in caricamento