Grave 39enne a seguito di un drammatico tuffo nel lago

Un tuffo non andato a buon fine all'origine dell'incidente: l'uomo è stato stabilizzato sul posto in codice rosso. Le sue condizioni sarebbero serie

Sono gravi le condizioni di un uomo di 39 anni che, a seguito di un tuffo nel lago, ha riportato un serio infortunio. È accaduto nel tardo pomeriggio lungo la riva di Abbadia Lariana, nella zona delle gallerie di Borbino.

Si tuffa dalla galleria al Moregallo e impatta una canoa: grave ragazzo

La dinamica è ancora da chiarire con esattezza: pare che il 39enne si sia tuffato nel lago, con ogni probabilità dalle gallerie sopra lo svincolo della SS36, ma che qualcosa sia andato storto: l'uomo ha riportato infatti un grave trauma alla schiena ed è stato soccorso in codice rosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono intervenuti i volontari del Soccorso degli Alpini di Mandello del Lario, con un'ambulanza alla quale si è aggiunta l'automedica. Dopo essere stato stabilizzato sul posto, il 39enne è stato trasportato all'ospedale Manzoni di Lecco.

Cade lungo il Sentiero delle Foppe, escursionista soccorso con l'elicottero

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento