rotate-mobile
Cronaca Dervio

Dervio. Picchia la testa dopo un tuffo: giovane finisce in ospedale

Un ragazzo diciassettenne è stato trasferito in condizioni serie all'ospedale di Lecco

Ha picchiato la testa tuffandosi nel lago, procurandosi un trauma cranico che, vista la delicatezza della zona colpita, desta una certa preoccupazione. Qualche minuto prima delle 17.00 un giovane di diciassette anni si è tuffato nello specchio d'acqua dalla riva di Lungolago degli Ulivi, sbattendo la testa sul fondale e provocandosi una seria ferita al capo. Chiamati e usciti dalla sede d'urgenza, i volontari del Soccorso Bellanese si sono portati sul luogo dell'incidente, soccorrendo il malcapitato prima del trasferimento, in codice giallo, all'ospedale "Manzoni" di Lecco.

Stando a quanto appreso, il giovane sarebbe arrivato cosciente presso la struttura lecchese.

Dervio, una settimana "Mondiale" con i prestigiosi Dart 18

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dervio. Picchia la testa dopo un tuffo: giovane finisce in ospedale

LeccoToday è in caricamento