menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si tuffa nel lago al Moregallo e si fa male a una spalla: trasportato in ospedale

Protagonista della disavventura è stato un adolescente di sedici anni

Si è tuffato nella zona più "estrema" del Moregallo, quella che si perde nella zona della galleria chiusa sul versante occidentale del ramo del Lago di Lecco e, a causa dell'impatto, si è fatto male a una spalla. Protagonista del sinistro è stato un adolescente di sedici anni, infortunatosi a causa dell'impatto con l'acqua e, una volta tornato a riva grazie all'aiuto degli amici che erano con lui, trasferito in codice giallo presso l'ospedale "Manzoni" di Lecco.

Sul posto, richiamati da una chiamata al numero unico per le emergenze (Nue, 112) sono giunti i volontari della Croce San Nicolò di Lecco, unitamente a un'automedica. Rientrati prima di giungere in loco, invece, i Vigili del Fuoco. Fortunatamente le condizioni del giovane non sono risultate essere preoccupanti e sono state vagliate presso il Pronto Soccorso del nosocomio della città capoluogo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento