Ubriachi sul tetto di un box: in due vengono recuperati dai pompieri

La disavventura nel corso della notte in via D'Annunzio

Immagine di repertorio

Nottata movimentata per due lecchesi che, nel corso della notte tra martedì e mercoledì, sono stati recuperati da un tetto di via Gabriele d'Annunzio, via parallela rispetto al viale Turati. I due, evidentemente ubriachi, sarebbero saltati dal balcone di un'abitazione della frequentata zona verso la parte superiore di un garage, cadendo male e incontrando poi delle insormontabili difficoltà nello scendere sull'asfalto.

Intorno alle tre di notte è arrivata la chiamata presso il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco: i pompieri e i carabinieri si sono recati in via D'Annunzio e hanno recuperato i due, successivamente trasferiti presso il pronto soccorso dell'ospedale "Manzoni" di via dell'Eremo perchè infortunatisi lievemente a causa della "discesa" dal balcone al tetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Lecco, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio. Ecco le regole

Torna su
LeccoToday è in caricamento