menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una grande festa conclude il corso d'italiano per stranieri

Anche quest’anno il corso di italiano per stranieri organizzato dall'Auser di Cassago Brianza si è concluso con un grande festa, numerosa e partecipata.

Così Gabriella Fantoni, Presidente di Auser della Brianza Casatese ha descritto l’evento di chiusura dei corsi di italiano per donne migranti che si sono svolti a Cassago Brianza.

E' stato un momento di festa a cui hanno partecipato le corsiste, straniere ed italiane e che ha visto anche la presenza della Dott.ssa Elena Mauri, assistente sociale che collabora all’iniziativa. Musica e pietanze tipiche della tradizioni magrebina e senegalese sono stai gli ingredienti di questo momento conviviale a chiusura dell’importante percorso formativo e umano per la collettività.

Nel corso dell’anno sono state xx le donne che hanno preso parte al corso che si è svolto settimanalmente presso il Centro Sociale di Oriano, durante tutto l'anno scolastico.

“Il corso ha permesso alle partecipanti di avvicinarsi in modo semplice e pragmatico all'apprendimento dell'italiano, facilitando così la vita quotidiana di queste persone che acquisiscono lo strumento sostanziale per vivere in un Paese straniero” prosegue Gabriella Fantoni.

Il corso non ha il mero obiettivo di trasmettere delle nozioni ma rappresenta un vero e proprio momento di condivisione atto a fornire occasioni di socialità per tutti, per una migliore qualità della vita. “E’ con questo obiettivo che l’Auser della Brianza Casatese ha messo a punto una serie di appuntamenti ormai seguite da tanti cittadini dell’area. – conclude Gabriella - Corsi di patchwork, di letture, di cucito sono solo alcuni delle iniziative che hanno permesso con la pratica di attività varie di conoscersi e condividere le proprie esperienze di vita”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento