Cronaca Piazza della Stazione

Tragedia sulle rotaie: uomo muore dopo essere stato travolto da un treno in corsa

La giornata di giovedì 29 si è aperta con un altro fatto di cronaca nera. Gravi i ritardi sulla circolazione ferroviaria

Si è aperta con una tragedia la giornata di giovedì 29 aprile. Un uomo ha perso la vita nei pressi della stazione a Monza dopo essere stato investito da un treno. Il fatto è accaduto poco dopo le 8.30 e sulla dinamica sono attualmente in corso accertamenti. Immediati i soccorsi.

Secondo le prime informazioni riferite da MonzaToday.it si tratterebbe di un uomo di 43 anni che è stato investito dal convoglio 24929 della linea S9 Saronno-Seregno-Milano Albairate partito alle 8.05 da Saronno e con destinazione prevista alle 9.52. In seguito all'investimento, avvenuto nei pressi della stazione di Monza, il convoglio risulta ora fermo alla stazione di Greco Pirelli. Nel capoluogo brianzolo sono intervenuti i soccorritori inviati dall'Agenzia regionale Emergenza e Urgenza, gli agenti della Polfer e i vigili del fuoco di Monza. Purtroppo per l'uomo non c'era più nulla da fare.

I ritardi sulle linee

Inevitabili le ripercussioni sulla circolazione ferroviaria con ritardi che attualmente si attestano intorno ai trenta minuti. Sono in corso i rilievi dell'autorità giudiziaria.

«A causa di un investimento di persona nei pressi della stazione di Monza e il conseguente intervento delle Autorità competenti per gli opportuni rilievi, i treni della linea sono previsti con ritardi medi di 30 minuti. Possibili variazioni di percorso e cancellazioni» spiega una nota di Trenord. Tra le linee coinvolte anche la Tirano - Sondrio - Lecco – Milano, la Lecco-Molteno-Monza-Milano e la Lecco - Carnate - Milano P.ta Garibaldi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sulle rotaie: uomo muore dopo essere stato travolto da un treno in corsa

LeccoToday è in caricamento