Fratellini contro un albero con il bob, morto il bambino più grande

Tragico esito per l'incidente sulla neve avvenuto nei giorni scorsi in provincia di Sondrio. Il bimbo di neanche 4 anni, dopo 48 ore in terapia intensiva, è spirato all'ospedale di Bergamo

Purtroppo non ce l'ha fatta il bambino di neanche 4 anni che sabato si è schiantato contro un albero mentre si divertiva a bordo del proprio bob, in compagnia del fratellino di 1 anno. Un tragico incidente sulla neve avvenuto in Val Viola, all'interno del territorio comunale di Valdidentro, in località Arnoga, provincia di Sondrio.

Val Viola, bambino di quattro anni in gravi condizioni dopo essersi schiantato contro un albero con il bob

Il bimbo, residente in zona, era ricoverato da 48 ore presso l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, nel reparto di terapia intensiva. Troppo gravi le ferite riportate, è deceduto attorno alle ore 13 di ieri, lunedì 6 gennaio. Sotto choc la comunità di Semogo, frazione del comune di Valdidentro, stretta attorno alla famiglia. Il fratellino più piccolo dopo due giorni sotto osservazione è stato dimesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

  • Lombardia, Fontana annuncia: «Siamo in zona arancione, a breve la decisione del governo». Cosa cambia

  • Furgone si ribalta all'interno di una galleria: lunghe code sulla Statale 36, chiuso il tratto di Perledo

Torna su
LeccoToday è in caricamento