menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valmadrera è "comune attivo" su www.decorourbano.org

Il "social network" favorisce il dialogo tra cittadini e Amministrazione e permette ad ognuno di contribuire alla cura del proprio paese

Il Comune di Valmadrera è "Comune Attivo" su www.decorourbano.org, "social network" gratuito e partecipativo dove i cittadini - tramite PC o smartphone (via "app") - possono inserire indicazioni informatizzate sullo stato del proprio territorio e riguardanti diverse categorie, quali - ad esempio - strade dissestate, abbandono di rifiuti, per segnalare il degrado al Comune e favorire il dialogo con le Pubbliche Amministrazioni.

Come funziona? Per utilizzare il servizio "attivamente" è necessario creare il proprio profilo sul sito internet www.decorourbano.org oppure tramite apposita applicazione per smartphone (gratuita). Una volta eseguita la registrazione è - poi - possibile inviare segnalazioni di problemi legati al decoro del proprio territorio, contenenti la descrizione, il luogo e una fotografia. La pubblicazione della segnalazione coincide con la notifica - via email - al Comune Attivo, che può - così - monitorare il territorio di pertinenza, valutando i singoli casi ed ottimizzando, così, la gestione degli interventi.

La pagina dedicata al Comune di Valmadrera è raggiungibile a valmadrera.decorourbano.org.

Che tipo di segnalazioni si possono fare? Al momento, è possibile inviare segnalazioni riguardo:

  • rifiuti (rifiuti a terra, discariche abusive, cestini colmi, elettrodomestici abbandonati, ...)
  • vandalismo e incuria (panchine rotte, graffiti, ...)
  • dissesto stradale (buche, marciapiedi inagibili, strisce pedonali logore, ...)
  • zone verdi, che necessitano di manutenzione
  • segnaletica: danneggiata, non sufficiente o mancante affissioni abusive su muri e/o superfici con divieto

Quali regole bisogna rispettare? Per il corretto utilizzo del sistema, che rende visibili a tutti segnalazioni e immagini, è opportuno:

  • rispettare le regole sulle privacy (evitare, ad esempio, fotografie a volti e a minori, riferimenti e nomi di persone, numeri di telefono, ...)
  • ricordarsi che il servizio è sperimentale e che le risposte possono non essere immediate
  • ricordarsi che dietro al servizio ci sono persone, quindi è auspicabile mantenere toni educati nei testi
  • ponderare la validità e l'importanza delle segnalazioni
  • ricordarsi che è uno strumento per migliorare il proprio territorio e non per sfogarsi, fare politica o denigrare.

In provincia di Lecco, oltre a Valmadrera, i "Comuni Attivi" sono Merate e Oggiono.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento