Valmadrera, scomparsa la madre della dr.ssa Merlini. Il cordoglio dell'Amministrazione

La donna, 94 anni, si trovava a Piacenza presso l'altra figlia Lorenza

Maddalena Mazza, 94 anni, madre della dottoressa Fiorella Merlini

Il Comune di Valmadrera, nella persona del sindaco, della Giunta e del Consiglio Comunale partecipa al dolore della dottoressa Fiorella Merlini, uno dei medici storici di Valmadrera e fondatori del Centro di via Casnedi oltre che nota per attività di volontariato anche nella recente vicenda Covid. La dottoressa piange, infatti, la scomparsa della mamma Maddalena Mazza, 94 anni, che in questi ultimi mesi si trovava a Piacenza presso l'altra figlia Lorenza. I funerali si svolgeranno nella giornata di lunedì. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dr.ssa Merlini, che si trova naturalmente a Piacenza, descrive la mamma come «una donna fino all’ ultimo scherzosa, grande lettrice, piena di interessi anche per le novità: una donna moderna nonostante l’età, con il desiderio di conoscere nuove cose. Il sindaco Rusconi a nome di tutta la comunità di Valmadrera vuole dunque manifestare l'affetto e il cordoglio a Fiorella Merlini per la scomparsa della madre».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Retata antidroga nei boschi a lato della Statale: recuperati soldi e dosi di stupefacenti

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

  • Domani a Olginate i funerali del 47enne ucciso a colpi di pistola

  • Aggressione di Belledo: contestato il tentato omicidio ai giovani, confermati gli arresti domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento