menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valmadrera, proposta indecente della minoranza: rimandiamo le elezioni

Durante il consiglio comunale di mercoledì 23 aprile, a seguito di quanto accaduto nei primi giorni del mese, la minoranza avanza la richiesta di rimandare le amministrative

Proposta "indecente" da parte dell'opposizione durante il consiglio comunale di Valmadrera: rinviare le elezioni previste per il 25 maggio.

Il motivo? L'opinione pubblica, a detta di Dell'Oro, capogruppo di Valmadrera Futura, è completamente disorientata e sarebbe meglio prendere tempo per consentire ai cittadini di capire, almeno quanto basta, la vicenda Parè.

L'invocazione di un "posticipo" delle elezioni non è andata giù a tutti i presenti, la maggioranza del partito dell'ex sindaco Rusconi sarebbe anche favorevole, ma questa è una decisione che solo il ministero dell'interno può prendere.

Per lo stesso Antonio Rusconi (Progetto Valmadrera), infatti, il paese sarebbe coinvolto nell'inchiesta Metastasi solo a seguito dell'assegnazione provvisoria di 4 mesi del locale Parè. "Così vuol dire però minimizzare la questione" -ha replicato la minoranza- degli errori sono stati commessi e non si possono definire leggerezze"

Per chiudere, la proposta avanzata dalla minoranza è stata, come prevedibile, bocciata e il prossimo 25 maggio anche i cittadini di Valmadrera, nonostante la fase che stanno attraversando, dovranno scegliere i propri rappresentanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento