menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(immagine TG5)

(immagine TG5)

Valmadrera, è allerta: PM10 quattro volte oltre il limite

Il 31 gennaio è stato registrato un valore pari a 207 microgrammi di PM10 per metro cubo

Una situazione allarmante, pericolosa e preoccupante. A Valmadrera ieri, 31 gennaio, la concentrazione di PM10 ha superato di 4 volte il limite consentito per legge, raggiungendo un valore di 207 microgrammi di PM10 per metro cubo.

Il comune lecchese, secondo solo a Verona (299 microgrammi PM10), supera - come mostrato al TG5 - grandi città, quali Venezia e Milano.

«La situazione è ancora più allarmante - spiega Legambiente Lombardia - se si considerano gli effetti che l'inquinamento atmosferico ha sulla salute. Come dimostrano i dati dello studio condotto nel 2012 dall'Università degli Studi di Milano, con ogni aumento di 10 microgrammi di PM10, si registra una crescita della mortalità dello 0,25% su base nazionale e dello 0,30% in Lombardia».

Una situazione preoccupante, che si spera possa "rientrare" con le perturbazioni in arrivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento