menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valmadrera, tenta il furto e minaccia di morte i carabinieri: arrestato

I fatti - lunedì 21 novembre - in via Roma. In manette Cristian Valsecchi, lecchese del 1972

I carabinieri - lunedì 21 novembre - hanno arrestato, per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e tentato furto in concorso, Cristian Valsecchi, lecchese del 1972.

I fatti. Era il tardo pomeriggio, quando i militari sono intervenuti in via Roma a Valmadera a supporto dei vigili, impegnati ad identificare un uomo, segnalato da un cittadino quale autore di un tentato furto in un veicolo parcheggiato.

Il presunto colpevole ha, dapprima, aggredito - con un pugno al petto - un agente della Locale, poi ha minacciato di morte i carabinieri, opponendo resistenza al fermo.

Il giudice del Tribunale di Lecco - durante il giudizio per direttissima - ha convalidato il fermo del Valsecchi e rinviato, su richiesta della difesa, il processo al 28 novembre; disponendone la custodia cautelare in carcere.

I militari - inoltre - hanno denunciato una 20enne di Valmadrera, per il reato di tentato furto in concorso, poiché ritenuta complice del classe 1972.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento