menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riorganizzato il trasporto pubblico verso la Valsassina dopo la chiusura della SP64

La rete di autobus passerà da Barzio per collegare Cremeno, Moggio e Cassina Valsassina. L'Assessore provinciale De Poi: "Lavoro concreto della Provincia in materia di trasporti e mobilità".

Dopo la chiusura della strada provinciale 64 a Cremeno, la Provincia di Lecco si è attivata per istituire una rete di autobus che collegasse i residenti e i turisti attraverso il Colle di Balisio a Ballabio, passando per la località Casere, fino a raggiungere l’abitato di Maggio di Cremeno.


Per questo, si legge nel comunicato diffuso dalla Provincia, il 5 agosto è stato organizzato un incontro fra l'amministrazione provinciale e  i referenti della società Lecco Trasporti, i Sindaci e i tecnici dei Comuni di Barzio, Cassina Valsassina, Cremeno e Moggio: in quella sede è stata discussa una proposta di servizi per affrontare la situazione durante la stagione estiva, fino al prossimo 11 settembre.


La riprogrammazione del trasporto pubblico decisa in quell'incontro ha permesso, così, di garantire il collegamento fra i comuni interessati passando per la località Ponte Folla, a Barzio, e di ovviare all'isolamento dato dalla chiusura della provinciale. 


"Il servizio risulta essere essenziale per migliaia di cittadini dei comuni della Valsassina - spiega l'Assessore provinciale ai trasporti Franco De Poi - e, in particolare, dell’altopiano che, specie in questo periodo estivo grazie alla bellezza dei luoghi, richiama anche tanti turisti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento