Ciclopedonale, Valsecchi ringrazia Sormani: «Importante punire i responsabili dei vandalismi»

L'assessore comunale ringrazia pubblicamente il titolare dell'Orsa Maggiore: le telecamere del locale hanno permesso d'individuare i giovani che hanno danneggiato l'impianto d'illuminazione

Corrado Valsecchi

La giornata di martedì ha portato buone notizie rispetto ai vandalismi commessi sulla pista ciclopedonale Lecco-Abbadia. A dare una svolta importante alle indagini è stato il contributo di Carlo Sormani, titolare dell'Orsa Maggiore che ha fornito alla Polizia di Stato le immagini registrate dalle telecamere che si affacciano sulla striscia d'asfalto, il cui impianto d'illuminazione è stato denunciato dai giovani.

Il titolare del noto locale cittadino ha incassato, nella serata di martedì, anche il pubblico ringraziamento rivoltogli da Corrado Valsecchi, assessore ai lavori pubblici e al patrimonio del Comune di Lecco:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Voglio pubblicamente ringraziare il Sig. Sormani e i cittadini che mi hanno chiamato in questi giorni raccogliendo l'appello lanciato per denunciare i vandali che hanno manomesso e deturpato l'impianto illuminotecnico della ciclabile Caviate Pradello. Era importante che questo episodio non restasse impunito. Ora attraverso la collaborazione attiva dei cittadini è stato possibile ricostruire i fatti e le responsabilità. Sarà nostra premura seguire da vicino l'evolversi della situazione gestita dalla Questura di Lecco. Questa vicenda ci deve rendere consapevoli che denunciare i vandalismi e tutelare la cosa pubblica é un comportamento civico di alto profilo. Non possiamo permettere che poche persone possano distruggere beni che servono a tutti e garantiscono sicurezza e libertà di movimento. Mi auguro a partire da questa fortunata occasione che ha reso possibile ricostruire la dinamica dei fatti che i cittadini continuino a collaborare su tutti i versanti della tutela della cosa pubblica e non abbiano paura a denunciare alle autorità competenti abusi, vandalismi e attività finalizzate a depauperare gli sforzi che le Istituzioni  di ogni grado e livello promuovono a favore della collettività. Corrado Valsecchi assessore alle opere pubbliche città di Lecco

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento