rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
il fenomeno

Atti vandalici sulle auto parcheggiate, il Codacons: "Serve videosorveglianza più efficace"

L'associazione ha raccolto numerose segnalazioni di automobili nel mirino di delinquenti e borseggiatori, in particolare nel rione di Laorca: "Diffidiamo il Comune, sicurezza dei cittadini sia una priorità"

Gli atti vandalici - spesso accompagnati da furti - sulle auto parcheggiate si susseguono a Lecco, in particolare nel mirino ci sono gli specchietti laterali delle vetture. Sul crescente fenomeno è intervenuto il Codacons: l'associazione dei consumatori ha raccolto diverse testimonianze in città.

"Ci giungono numerose segnalazioni di automobili nel mirino di vandali e borseggiatori a Lecco, soprattutto nel rione di Laorca. Da mesi, a più riprese, si verificano infatti atti vandalici sulle macchine - scrive il Codacons in un comunicato - Sono state passate in rassegna anche diverse vetture a cui sono stati spaccati i finestrini e rubati zaini e altri oggetti lasciati a bordo dai proprietari".

ll presidente dell'associazione, Marco Maria Donzelli dichiara: "Modus operandi che rende difficile, per chi deve intervenire, cogliere sul fatto i responsabili. Questi atti vandalici però vanno frenati il più velocemente possibile. A tal fine invieremo una diffida al Comune di Lecco chiedendo la tempestiva introduzione di più efficaci sistemi di videosorveglianza. La sicurezza dei cittadini deve essere la priorità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti vandalici sulle auto parcheggiate, il Codacons: "Serve videosorveglianza più efficace"

LeccoToday è in caricamento