Bellano, esibiscono lo scempio su Instagram: individuati i vandali

Gruppo di giovani proveniente da fuori paese in azione mercoledì sera: nel mirino fioriere e sacchi dei rifiuti. Sarebbero già stati individuati anche grazie alle videocamere

I fiori danneggiati dai vandali

Vandali in azione a Bellano nella tarda serata di mercoledì. Un gruppo di giovani proveniente da fuori paese ha infatti preso di mira le panchine e l'arredo urbano: forse dopo aver bevuto qualche bottiglia di troppo, poi abbandonata nell'area verde, i vandali hanno divelto piante e fiori e anche i sacchi dei rifiuti lasciati fuori di casa dai bellanesi.

Vandali imbrattano monumento per il 25 Aprile. Subito ripulito dai volontari

La loro "bravata" però non è durata molto: dopo avere compiuto i danneggiamenti, i giovani hanno postato le relative foto come "trofei" su Instagram. Sono stati altri ragazzi, di Bellano, anche attraverso gli hashtah utilizzati e la geolocalizzazione, ad accorgersi dei post e a segnalarli all'Amministrazione comunale, che ha così avvertito i Carabinieri della locale stazione. I responsabili, incrociando i dati con le telecamere di videosorveglianza, sarebbero già stati identificati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo questa mattina gli operatori ecologici hanno già ripulito l'area e l'impresa Buzzella ripiantumato i fiori vandalizzati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento