Vandalismo in stazione a Dorio: divelta la macchina obliteratrice

Ignoti in azione all'interno della sala d'attesa. L'assessore Tengattini: «In una piccola stazione come la nostra pensi che non possa mai succedere nulla di brutto, ma forse ci illudiamo»

La foto del vandalismo postata dall'assessore Tengattini

Atto vandalico colpisce la sala d'aspetto della stazione ferroviaria di Dorio. Ignoti si sono infatti introdotti all'interno del locale, rimuovendo dal muro la macchina per obliterare i biglietti e lasciandola, fuoriuso, sul pavimento.

A denunciare pubblicamente l'accaduto Gianpietro Tengattini, assessore all'Ambiente e ai Lavori Pubblici di Dorio.

«Ma quanto siamo contenti... - ha scritto sulla propria pagina Facebook - quando si vedono questi scempi in una piccola stazione come la nostra dove pensi che non possa mai succedere nulla di brutto, ma purtroppo è successo anche qui a Dorio,forse ci illudevamo!»

Nella giornata di sabato volontari del paese hanno provveduto alla pulizia della sala.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Le Piazze": torna il supermercato, giovedì Aldi apre il suo punto vendita all'interno del centro commerciale

  • È rientrata la donna di Galbiate scomparsa da ieri

  • Dopo dieci ore di ricerche da parte dei Vigili del fuoco è stata ritrovata la donna scomparsa

  • Come far asciugare il bucato in inverno: consigli utili

  • Auto si ribalta nel tunnel del Monte Barro, quattro persone finiscono in ospedale

  • Minaccia di morte con grosse forbici un barista di corso Martiri

Torna su
LeccoToday è in caricamento