menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiuso club privé abusivo in Brianza: il titolare è di Lecco

Il nightclub era del tutto sconosciuto al fisco. Al piano superiore sono state trovate 5 ragazze "fantasma"

Un club privé, con disco pub e ristorante, completamente sconosciuto al fisco. Il titolare, 71 anni di Lecco, si era "scordato" di fare la dichiarazione di inizio attività, così come il contratto d'affitto dei locali, ma non solo: sconosciuto ogni tipo di contratto di lavoro ai dipendenti.

Al piano superiore del locale, alla periferia di Varedo (MB), sono state trovate anche 5 giovanissime di nazionalità rumena, prive, anche loro, di qualsiasi documento che attestasse un rapporto di lavoro. Le ragazze, come riporta MonzaToday, alla domanda dei militari circa il lavoro svolto si sono avvalse della facoltà di non rispondere.

I locali sono stati chiusi dai carabinieri di Desio e dal personale dell'ATS di Monza, che, intervenuto, ha riscontrato gravissime carenze di tipo igienico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione anti-covid, da giovedì possono prenotarsi 22mila lecchesi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Le Regioni non mollano Draghi: «Ristoranti aperti e coprifuoco alle 23»

  • Notizie

    Bellano: entro il 2024 il passaggio a livello sarà un ricordo

  • Attualità

    «Pullman gratis un cambio di passo concreto verso una mobilità più leggera»

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento