menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Varenna, borsa di studio al neolaureato Pirelli

Francesco Pirelli, classe 1983, a luglio ha conseguito la laurea in Lettere presso l'Università degli Studi di Bergamo con una votazione finale di 110 e lode

L'Amministrazione Comunale di Varenna ha consegnato la borsa di studio al merito scolastico a Francesco Pirelli, classe 1983, che a luglio ha conseguito la laurea in Lettere presso l'Università degli Studi di Bergamo con una votazione finale di 110 e lode. Il premio assegnato è di 250,00 Euro. Il Sindaco Mauro Manzoni, consegnando il premio, ha rivolto al neolaureato i suoi auguri per il futuro.

“L'aggettivo sciocco corrisponde a stupido, ma è un termine tipicamente toscano e i toscani chiamano sciocco il pane senza sale. Sono persone scialbe ed insipide; non sanno cosa vogliono, non sanno che fare, non hanno gusto; sono come una pietanza che non sa di nulla. La sapienza è proprio questo: il gusto umano della vita. Ecco perché, caro Francesco, complimentandomi con te per l'eccellente e meritatissimo risultato conseguito, ti auguro di avvicinarti sempre più alla vera sapienza, cioè ad una pienezza di vita e di significato che ricolmi di senso il tuo stare nel mondo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento