rotate-mobile
Cronaca Alto e Basso Lago / Via Imbarcadero

Cade dalle scale sul traghetto, paura per una giovane turista

La 19enne straniera in vacanza sul lago è rimasta ferita all'approdo di Varenna e poi trasferita in ospedale. Le sue condizioni non sarebbero gravi

Dopo quella brutta caduta che le ha provocato un trauma al volto l'allarme al 112 era scattato perfino in codice rosso. Poi le sue condizioni sono fortunatamente apparse meno gravi, e le operazioni di soccorso sono proseguite in giallo. Si sono comunque vissuti momenti di paura nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 2 maggio, quando una ragazza di soli 19 anni è caduta accidentalmente dalle scale del traghetto che stava attraccando all'imbarcadero di Varenna. Si tratta di una giovane turista straniera in vacanza a Dervio, comune sul ramo lecchese del lago.

L'imcarcazione sulla quale viaggiava la 19enne, proveniente da Bellagio, era ormai giunta "in porto" quando la giovane, forse scivolata per il fondo un po' bagnato, ha perso l'equilibrio cadendo per alcuni gradini e picchiando la testa sul pavimento in ferro. I presenti l'hanno subito aiutata e sul posto è presto arrivata l'ambulanza del Soccorso Bellanese inviata da Areu, Agenzia regionale emergenza urgenza, in codice rosso, insieme all'auto con il medico a bordo. Dopo aver ricevuto le prime cure, le condizioni della 19enne sono apparse meno gravi del temuto: è stata comunque trasferita con un trauma cranico facciale, e un trauma alla colonna, all'ospedale di Gravedona. Grande lo spavento per l'inaspettato infortunio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dalle scale sul traghetto, paura per una giovane turista

LeccoToday è in caricamento