Vendrogno, tecnico del CNSAS si infortuna durante il recupero del disperso

Il 118 ha raggiunto il ferito con l'eliambulanza, per trasportarlo in ospedale

(foto FB Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo)

Era impegnato nelle operazioni di recupero del corpo del brianzolo, morto nei boschi di Vendrogno, quando si è infortunato ad una gamba. Il malcapitato è un uomo di 36 anni, tecnico del Soccorso Alpino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 118, allertato intorno alle 15.30 di oggi, martedì 18 ottobre, ha raggiunto il ferito con l'eliambulanza, per - poi - trasportato in ospedale a Lecco, in codice giallo, per le cure necessarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di via Papa Giovanni: morta la 19enne sbalzata da un'automobile

  • Aggressione in Piazza XX Settembre: volano le sedie, un ferito

  • Giovane investita in via Papa Giovanni: il colpevole fugge ma viene rintracciato, la 19enne finisce in ospedale

  • Transumanza da record a Lecco: atteso sabato il passaggio di 3.200 pecore

  • Il ricordo di Chiara in via Papa Giovanni: «Sarai sempre nei nostri cuori»

  • Allo stadio "Rigamonti-Ceppi" l'ultimo saluto alla giovane Chiara Papini. Ai domiciliari l'investitore

Torna su
LeccoToday è in caricamento