Danni da forte vento: a Sala al Barro strappata parte di un tetto, chiuse via Staurenghi e Rimembranze

Le folate hanno creato disagi alla popolazione, sulla falsariga di quanto avvenuto in altre zone della provincia

La parte di copertura strappata a Sala al Barro

Sono stati vari i danni causati dal forte vento che nella giornata di mercoledì 5 febbraio si è abbattuto in varie zone della provincia. A Mandello del Lario, ad esempio, si sono registrate raffiche da oltre cento chilometri orari, ma anche scendendo verso sud si sono registrati danneggiamenti all'arredo urbano e alle abitazioni. A Sala al Barro, come raccontato dalle istantanee, parte del tetto di un'abitazione è stata letteralmente strappata dalla sua sede originaria: per questo motivo, in attesa del ripristino della copertura dell'edificio, via Staurenghi e via Rimembranze sono chiuse fino a nuovo ordine.

sala al barro vento 5 gennaio 20202-2

Nel territorio: i danni provocati dal vento

VIDEO | Folate a ottanta chilometri orari e vortici d'acqua: Lecco nella morsa del vento

Vento fortissimo: tettoie e impalcature volano sulla strada tra Pescate e Galbiate

Lungolago: auto distrutta da un albero caduto sulla strada

Pezzo di tettoia si stacca da vecchio stabilimento, colpita auto in transito

Alberi in strada: riaperta a mezzogiorno la SS36 in direzione Nord

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento