Verderio: spaccia cocaina in un parco in cui alcuni bambini festeggiano

Denunciato il 59enne di nazionalità marocchina residente a Paderno D'Adda

La polizia locale denucia uomo per spaccio di sostanze stupefacenti

Durante il pomeriggio di lunedì 5 maggio la polizia locale della compagnia di Verderio ha denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti un uomo 59enne di origini marocchine ma residente a Paderno D'Adda.

L'uomo è stato colto a spacciare dosi di cocaina al giardino pubblico di Verderio a pochi passi da una festicciola di compleanno di alcuni bambini.

In abiti civili alcuni agenti della polizia intenti a perlustrare le zone più sensibili del paese, con l'obiettivo di reprimere lo spaccio di stupefacenti,  ha fermato i soggetti che avevano appena acquistato la sostanza, sequestrandola, e lo spacciatore, sequestrandogli il denaro ricavato. 

Il 59enne, con precedenti penali, è stato poi deferito all'autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Latitante da 15 anni, preso a Milano il re dei documenti nato nel Lecchese

  • "Black Ink": riciclaggio e bancarotta, truffa da trentacinque milioni. In dodici finiscono nei guai

  • Statale 36: brutto incidente prima della "San Martino", serie le condizioni di un'automobilista

  • Si perdono in dieci nei boschi sopra Maggianico: salvati dai pompieri

  • Come far durare più a lungo la tinta per capelli

  • Torna il maltempo: nel Lecchese scattano ben tre allerte

Torna su
LeccoToday è in caricamento