Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Via Movedo, 37

Via Movedo, inaugurazione del container dei Lions

Fungerà da struttura di supporto nella quale i servizi sociali potranno fornire assistenza

Via Movedo (foto Google)

«Tutti operiamo nel sociale con pari dignità e reciprocità, uniti per il bene comune»: così il Comitato povertà morali ed economiche del Lions club Lecco San Nicolò, comitato presieduto da Francesco Gallo, accende un riflettore importante sull’operato di chi quotidianamente si spende in favore delle fasce più deboli.

L’intenzione di cooperare attivamente e fattivamente con i servizi sociali comunali è stata ribadita all’assessore alle politiche sociali del Comune di Lecco Ivano Donato nel corso dell’incontro del 3 novembre scorso. La volontà del Lions club Lecco San Nicolò di affiancare concretamente alla vocazione culturale quella assistenziale e divenire parte integrante del sistema di welfare comunale prenderà forma attraverso alcuni progetti.

Nel corso dell’estate l’associazione lecchese ha elargito un contributo economico di tremila euro, inteso ad integrare la copertura delle spese per i minori di alcune delle famiglie più disagiate e perfezionato la donazione di un container, che sarà posizionato presso il complesso residenziale di via Movedo, 37 e ne consentirà il presidio: sarà una struttura di supporto, nella quale gli operatori del settore potranno fornire assistenza e un luogo nel quale possono trovare spazio gli incontri con le famiglie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Movedo, inaugurazione del container dei Lions

LeccoToday è in caricamento