menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Parini, pronti a partite i lavori di bonifica e demolizione

Lunedì 29 inizieranno i lavori per riqualificare l'ingresso del parcheggio

Giunto a conclusione l'iter di affidamento dei lavori di demolizione dei due fabbricati di proprietà comunale siti in via Parini, lunedì prossimo, 29 gennaio, inizieranno gli interventi finalizzati al miglioramento e alla riqualificazione dell'ingresso al relativo parcheggio, a cura del gestore Linee Lecco spa. Le opere in questione sono propedeutiche al vero e proprio avvio dei lavori di bonifica dell'amianto presente in copertura e di abbattimento degli stabili.

Gli interventi sono stati affidati all'impresa VA.RI.AN s.r.l. di Gualdo Cattaneo (PG), a fronte di un'offerta al ribasso del 19,27% sull'importo di gara di 80.150,34 euro, e dunque con un relativo importo di aggiudicazione pari a 76.010,24 euro oltre I.V.A.

Alla bonifica e alla demolizione degli edifici seguiranno gli interventi di ricostruzione del muro di contenimento lato strada, lungo tutto il fronte.

«Inizia il 29 gennaio il percorso che porterà alla riqualificazione dell'area parcheggio di via Parini attraverso l'abbattimento dello stabile  Ex Serpentinoe la relativa rimozione dell'amianto - spiega l'assessore al patrimonio e alla viabilità del Comune di Lecco Corrado Valsecchi -. Avremo, già nell'arco di alcune settimane, una situazione nettamente migliorata anche sul fronte viabilistico, oltre che un aumento dei posti auto a disposizione di residenti e cittadini. Per consentire i lavori di bonifica e demolizione, dal 29 gennaio e per un breve periodo, i parcheggi interrati di via Parini resteranno chiusi, mentre rimarranno aperti i parcheggi presenti in superficie».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento