Cronaca Via Giovanni Pascoli

Lecco via Pascoli: vivaci proteste del Robbiate Calcio per le auto rimosse

Oggi si è trattato di una pessima domenica mattina per i dirigenti e calciatori dell'A.S.D. Robbiate Calcio che dopo l'incontro con l'Osvaldo Zanetti al momento di ritirare le proprie auto non le hanno più trovate.

Le auto multate

Il tutto è accaduto nella mattinata di oggi 6 aprile, quando Dirigenti e calciatori dell'A.S.D. Robbiate Calcio in trasferta a Lecco per incontrare l'Osvaldo Zanetti hanno parcheggiato le proprie auto in via Pascoli che costeggia il settore distinti dello stadio Rigamonti Ceppi, in quanto nei parcheggi accanto all'oratorio di Castello non vi erano posti liberi.

In via Pascoli però alla domenica, in occasione delle partite del Lecco, appunto com'è il caso di oggi, non è possibile parcheggiare, pena la rimozione forzata ed infatti così è stato. Un agente della Polizia Locale di Lecco è intervenuto e dopo aver comminato le relative sanzioni ha provveduto, tramite carro attrezzi, alla rimozione delle auto. Parliamo si 3/4 rimosse più altrettante sanzionate, ma non portate via dal carro attrezzi perchè nel frattempo erano arrivati i proprietari.

A nulle sono valse le veementi proteste dei robbiatesi nei confronti dell'agente, sostenuti nel caso anche da un dirigente dell'Osvaldo Zanetti corso in loro sostegno, ai quali non è rimasto che la rabbia e la delusione per l'accaduto. I dirigenti hanno comunque sottolineato che le indicazioni dell'agente su dove andare a ritirare le auto non sono state molto esaustive e quindi sono rimasti in via Pascoli in attesa di capire dove reperire i propri mezzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecco via Pascoli: vivaci proteste del Robbiate Calcio per le auto rimosse

LeccoToday è in caricamento