menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendi a Ballabio e Merate, pompieri al lavoro a Capodanno

A Bellano va in fiamme la catasta di legna preparata per la Pesa Vegia

Dopo l'intervento a Bellano dove i Vigili del fuoco hanno dovuto spegnere le fiamme appiccate alla catasta di legna preparata per la Pesa Vegia, l'1 gennaio 2016 ha visto i pompieri della provincia di Lecco impegnati in altri due interventi di rilievo.

A Ballabio, probabilmente per il mal funzionamento della canna fumaria, in mattinata ha preso fuoco il tetto di una casa in via per Morterone.

Dopo quasi tre ore di lavoro, con l'ausilio di un'autopompa e un'autoscala, i Vigili del fuoco hanno concluso l'intervento: le fiamme hanno danneggiato almeno 10 metri quadrati di tetto, ma fortunatamente non hanno compromesso la stabilità dell'edificio, quindi agibile.

Poco dopo le 22.30, un nuovo allarme a Merate. Un capanno, adibito a deposito per legname, è andato a fuoco in località Sartirana.

L'intervento di due squadre locali dei Vigili del Fuoco, durato circa 3 ore, ha permesso di sopprimere il rogo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento