menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crescono ancora i visitatori di Villa Monastero, nel 2015 sfondato il tetto dei 50mila

Da marzo a settembre gli ingressi sono saliti di quasi l'11% rispetto allo scorso anno

Villa Monastero si dimostra sempre più la "perla" della sponda lecchese del Lario, meta delle visite di un numero sempre maggiore di turisti italiani e stranieri.

Il trend degli ingressi è infatti sempre più positivo: dal primo marzo, data di apertura della Villa, al 30 settembre 2015, i visitatori sono stati complessivamente 50.291, in aumento rispetto alle 45.345 presenze dello stesso periodo del 2014 (+10,91%).

«È un risultato che premia l’impegno della Provincia di Lecco nella valorizzazione di Villa Monastero - commenta il Presidente Flavio Polano - se si pensa che i visitatori al 30 settembre 2015 hanno già superato il numero di visitatori dell’intero 2014, che erano stati 49.329. Sicuramente questo risultato risente degli effetti positivi di EXPO 2015 e delle numerose iniziative promosse dalla Provincia di Lecco che hanno contribuito ad accrescere l’interesse dei visitatori verso Villa Monastero».

Le famiglie saranno protagoniste anche per tutte le domeniche di ottobre e il primo novembre, con iniziative dedicate a genitori e bambini, sulla scia dell’iniziativa di domenica 4 ottobre "Famiglie al Museo". Nei pomeriggi di domenica 11, 18, 25 ottobre e 1 novembre, dalle 14.30 alle 16.30 nuovi giochi e nuovi percorsi accompagneranno grandi e piccoli a scoprire le bellezze di Villa Monastero. All’interno della Casa Museo, in particolare, sarà proposto il percorso "Alla scoperta di un’antica dimora" che trasformerà tutti in esploratori di musei per un giorno, mentre nel Giardino si potrà partecipare a nuove Cacce al tesoro con nuovi quiz e divertenti indovinelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento