menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Ferragosto, sigaretta mia non ti conosco": a Villa Monastero la sfida per i fumatori

Ecco l'iniziativa anti fumo senza divieti

Passeggiare nel giardino botanico di Villa Monastero senza toccare sigaretta: è la sfida lanciata dalla Polisportiva Monte Marenzo, con l'appoggio della Provincia, ai visitatori, per promuovere la lotta al fumo basandosi sull'iniziativa personale invece che sui divieti.

"Ferragosto, sigaratta mia non ti conosco", questo il nome del progetto che, dal 15 al 22 agosto, chiederà ai fumatori di scommettere su se stessi: al momento dell'ingresso in villa, i visitatori potranno scegliere di compilare un modulo nel quale si impegnano a non fumare per tutta la durata della visita ai giardini e, ovviamente, saranno tenuti a rispettare l'impegno preso.

I moduli andranno consegnati alla portineria, oppure inviati via mail a angelofontana50@gmail.com. Fra tutti coloro che vorranno aderire saranno estratti cinque inviti per due persone in uno dei ristoranti e pizzerie che sostengono l’iniziativa.

«La Provincia di Lecco - commenta il Presidente Flavio Polano - ha accolto volentieri l’originale iniziativa della Polisportiva Monte Marenzo (area sociale), che vuole far riflettere i visitatori del Giardino di Villa Monastero sui danni causati dal fumo alla nostra salute. Nel 2014, durante la settimana di Ferragosto, Villa Monastero è stata visitata da oltre 1700 persone: auspichiamo che quest’anno un numero altrettanto significativo di persone visiti la Villa e possa così essere sensibilizzato sul tema del fumo grazie a questa particolare iniziativa».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento