menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anno record a Villa Monastero, oltre cinquantacinquemila visitatori

Il 2015 si chiude con successo per la "perla" del Lario lecchese. Polano: "Risultato che premia impegno"

Sono oltre 55mila le persone che nel 2015 hanno visitato Villa Monastero, che anche quest'anno chiude la stagione con dati assolutamente positivi: dal primo marzo al 27 dicembre, ultimo giorno di aperttura straordinaria, i visitatori sono stati 55.758, aumentati del 13,03%rispetto ai 49.329 del 2014.

Per la villa è stato anche un anno denso di iniziative: dal Carnevale fino alle ultime aperture straordinarie e poi mostre, concerti, attività per famiglie, visite guidate, conferenze. Tutte propote molto apprezzate dal pubblico, che ha partecipato sempre numeroso agli eventi. Sicuramente anche Expo 2015 ha avuto un ruolo determinante nell'aumento dei visitatori, così come l'introduzione dell'abbonamento regionale ai musei della Lombardia

«Degno di nota è l’aumento del numero dei visitatori negli ultimi cinque anni: si è passati dai 30.281 visitatori del 2011 agli attuali 55.758, quasi raddoppiati nel quinquennio (+84,14%) - si legge in un comunicato diffuso dalla Provincia, ente proprietario di Villa Monastero - Anche il bilancio delle aperture straordinarie di novembre e dicembre 2015 è stato decisamente positivo: 1.259 sono stati gli ingressi registrati negli ultimi due mesi dell’anno. I visitatori hanno approfittato del sole e del clima mite e hanno partecipato con entusiasmo alle iniziative proposte all’interno della Casa Museo e del Giardino Botanico. Nel 2014 i visitatori durante le aperture straordinarie di novembre e dicembre erano stati 506: l’aumento eccezionale del 148,81% dimostra quanto il pubblico abbia apprezzato l’apertura di Villa Monastero nel periodo autunnale e invernale».

«È un risultato che premia il nostro impegno nella valorizzazione di Villa Monastero - commenta il Presidente Flavio Polano - Nel corso del 2015 la Provincia di Lecco ha investito buona parte degli introiti derivanti dagli ingressi e dalle attività di Villa Monastero nella Villa stessa, acquistando nuove attrezzature per il Centro Convegni, effettuando interventi di restauro nella Casa Museo e implementando il Giardino Botanico. Tale impegno verrà riconfermato anche nel 2016 perché Villa Monastero è conosciuta e apprezzata in tutto il mondo ed è nostro desiderio far in modo che possa sempre essere a disposizione della collettività nella sua veste migliore».

Villa Monastero riaprirà martedì 1 marzo e chiuderà martedì 1 novembre 2016: anche quest'anno il biglietto d’ingresso sarà di 8 euro (5 euro solo il Giardino), mentre l’ingresso ridotto per persone con più di 65 anni, gruppi composti da più di 10 persone, soci Touring, ragazzi dai 12 ai 18 anni e studenti dai 18 ai 24 anni sarà di 4 euro (2 euro solo il Giardino); l’ingresso sarà gratuito per bambini da 0 a 11 anni compiuti, persone diversamente abili, tesserati Icom e residenti a Varenna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento