menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viola l'obbligo di soggiorno e viene arrestato dai Carabinieri

Il trentenne di Nibionno è stato rintracciato dai Carabinieri a Casargo

È stato rintracciato a Casargo, in Valsassina, nonostante avesse l’obbligo di soggiorno a Nibionno, suo Comune di residenza, situato a oltre 50 chilometri di dstanza.

Per questo motivo M. N., 30enne brianzolo con precedenti di polizia, è stato arrestato dai Carabinieri del paese nella serata di ieri 14 gennaio. Al termine delle formalità, il ragazzo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando provinciale dell’Arma, in attesa del processo per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento