Le violazioni al Dpcm nel Lecchese continuano a calare: ieri 20 sanzioni

Quello di mercoledì 15 aprile nel territorio è uno dei dati più bassi da inizio "lockdown". Le forze dell'ordine hanno fatto chiudere 11 attività commerciali su disposizione dell'autorità

(Foto di repertorio)

Continuano i controlli delle forze dell'ordine contro la parte di lecchesi (e non) che non risponde presente alla chiamata al senso di responsabilità e di rispetto delle norme imposte per arginare l'epidemia. La Prefettura di Lecco ha fornito, come giornalmente accade, i dati relativi al monitoraggio dei servizi di controllo delle norme imposte dai Dcpm dell'8, 9, 11 e 25 marzo firmati dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte per contrastare la diffusione del virus Covid-19.

Spostamenti in aumento sul territorio regionale: «Lecco da maglia nera»

Le persone sottoposte a controlli mercoledì 15 aprile 2020 sono state 1.198 di cui solo 20 sanzionate in base all'articolo 4 del Dpcm n.19 del 25 marzo (ipotesi legate all'inosservanza dei provvedimenti dell'autorità, in ottemperanza al Dpcm 8 e 9 marzo 2020 e precedentemente collegate all'art. 650 del Codice penale): in sostanza si è trattato di soggetti che non avevano una valida motivazione per uscire di casa secondo i casi previsti dalla normativa legata all'emergenza. È uno dei dei dati più bassi da inizio "lockdown".

Nessuno è sono stato denunciato per falsa attestazione o dichiarazione a pubblico ufficiale o false dichiarazioni sull'identità propria o altrui (ex art. 495 e 496 Cp), nessuno per la violazione dell'ex. art 260 Rd, che impone il divieto di uscita a chiunque sia risultato positivo al tampone. Un lecchese denunciato per avere commesso altri reati.

Sono stati inoltre controllati 521 esercizi commerciali: un titolare è stato sanzionato, per 11 è stata disposta la chiusura provvisoria dell'attività su disposizione dell'autorità precedente (ex. art. 4, comma 4, dl 25.03.2020 n. 19).

Valmadrera, il sindaco Rusconi fa il bilancio di Pasquetta: «Buon livello di responsabilità»

Giorni prec. 08-apr 09-apr 10-apr 11-apr 12-apr 13-apr 14-apr 15-apr Totale
Persone controllate 28.846 1.228 1.267 1.249 1.312 1.043 1.011 1.148 1.198 38.302
Persone sanzionate 970 40 33 54 54 67 70 42 20 1.350
Violazioni ex art. 495 e 496 C.P. 14 0 0 0 7 0 0 0 0 21
Violazioni ex art. 260 rd 2 0 3 0 0 0 0 0 0 5
Altri reati 22 0 2 0 1 0 0 2 1 28
Arresti 1 0 0 0 0 0 0 0 0 1
Esercizi controllati 10.194 571 484 433 330 26 175 466 521 13.200
Violazioni ex. art.4 C.1 5 0 0 1 0 0 0 0 1 7
Chiusura provvisoria attività ex. art.4 c.4 0 0 0 0 0 0 0 0 11 11
Chiusura attività ex. art.4 c.2 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Sospensione attività ex. art.15 1 0 0 0 0 0 0 0 0 1

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Lecco, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio. Ecco le regole

  • Stroncato da un malore in montagna: Mandello piange Carlo Gilardi

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

Torna su
LeccoToday è in caricamento