menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Molestò la figliastra di 9 anni: ai domiciliari 40enne marocchino

Il fatto risale all'ottobre 2012, scoperto dalla seconda moglie dell'uomo e madre della giovanissima

Se l'è cavata, per ora, con l'arresto ai domiciliari un 40enne marocchino accusato di violenza sessuale nei confronti della figlia di 9 anni.
A smascherare il fatto, avvenuto nell'ottobre del 2012, fu la seconda moglie dell'uomo, dipendente presso una casa di riposo, madre della bambina e di altri due figli (tutti e tre avuti da una precedente relazione, ndr), che denunciò il marito dopo aver "torchiato" la giovanissima e aver scoperto l'agghiacciante verità.

Ad emettere l'ordinanza verso H.T. è stato il giudice del Tribunale di Lecco Enrico Manzi. Ora l'uomo si trasferirà a Pescara dal fratello, in attesa della prossima udienza prevista per l'11 dicembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento