menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volevano attraversare il lago col ciambellone: recuperati due giovani in difficoltà

Allertati i soccorsi per un ragazzo e una ragazza bloccati in mezzo all'acqua. A recuperarli una squadra dei Vigili del fuoco di Bellano

Volevano attraversare il lago per trovare refrigerio in questa calda e afosa giornata estiva. Peccato, però, che la scelta del mezzo acquatico si sia rivelata quantomeno inopportuna: un "ciambellone", ovvero un grande salvagente solitamente utilizzato in prossimità della riva o in piscina.

Un ragazzo e una ragazza si sono così messi in un bel guaio nel pomeriggio di oggi a Varenna. Il loro piano per attraversare il lago, infatti, si è rivelato da subito velleitario e soprattutto pericoloso. Rimasti bloccati a qualche decina di metri dalla spiaggia, impossibilitati a proseguire, è stato necessario chiamare i soccorsi.

Si tuffa dalle gallerie e si schianta su una canoa

La centrale operativa di Areu ha allertato così i Vigili del fuoco, intervenuti pochi minuti dopo con due squadre partite dal distaccamento di Bellano: una ha agito da terra, l'altra sul lago recuperando in breve tempo gli sventurati ragazzi.

Sul posto anche l'ambulanza della Croce rossa di Lecco, ma per fortuna non c'è stata necessità di cure mediche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento