menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ex pizzeria Wall street a Lecco

L'ex pizzeria Wall street a Lecco

Wall street, la pizzeria della legalità affidata all'Arci

A breve l'assegnazione provvisoria e poi quella definitiva

Novità di rilievo per il progetto di recupero e rilancio dell'ex fortino dei Coco Trovato in via Belfiore. E' stata infatti valutata ieri, 27 marzo, l'offerta presentata dall'Ats, composta da Arci Lecco, "La fabbrica di Olinda", società cooperativa sociale onlus, e l'associazione "L'altra via".

Con il bando a evidenza pubblica per l’affidamento in concessione della struttura confiscata alla criminalità organizzata, che ospiterà il progetto “Wall Street Lecco. I sapori e i saperi della legalità”, erano stati stabiliti i criteri di valutazione dei progetti e di individuazione del soggetto a cui affidare l’immobile in fase di ristrutturazione - a cura di Aler Lecco- nonché la gestione delle attività socio-economiche collegate.

La commissione esaminatrice ha dunque ritenuto idonee  le caratteristiche della proposta progettuale presentata dall'Ats, attribuendo un punteggio elevato agli elaborati, anche grazie alla rete delle risorse territoriali coinvolte, ovvero alla corposa cordata di associazioni che sostengono, promuovo e si affiancano ad essa nella realizzazione dei progetti, soprattutto di matrice sociale, presentati nell'ambito dell'offerta volta alla gestione della pizzeria.

Seguiranno a breve l'assegnazione provvisoria e la fase dei controlli obbligatori, necessari all'assegnazione definitiva della gestione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento