menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

WhatsApp si aggiorna e si potenzia, ma quel bug...

Il celebre servizio di messaggistica online tre giorni fa è sbarcato con l'ultima versione: finalmente si possono condividere i documenti, ma un 'buco' nella programmazione lo rende quasi inutilizzabile

Finalmente, dopo anni di richieste e 'pressioni', anche su WhatsApp è arrivata la possibilità di condividere con i propri contatti documenti Pdf, Excel e Word, oltre all'implementazione di funzionalità minori.
Il tutto grazie all'ultimo aggiornamento rilasciato ad inizio dal team di Facebook, proprietaria della piattaforma dopo l'acquisto record da 19 miliardi di dollari del 2014, e disponibile fin qui per i soli utenti di Android e iPhone.

La comodità data delle nuove utiliy è stata però azzerata proprio per i possessori della Mela di Cupertino: le applicazioni che agiscono su iDevice, infatti, sono colpite da un bug (letteralmente 'buco') di programmazione, che espande la memoria dell'applicazione fino all'azzeramento di quella disponibile sullo smartphone, il che rende inutilizzabile WhatsApp e quasi anche il telefono stesso, vista l'impossibilità di, ad esempio, scattare foto o installare nuove applicazioni.
Per tutti i lecchesi ci sono due soluzioni: aspettare il nuovo aggiornamento (ma dall'America tutto tace e non è un bel segnale) oppure migrare su altri servizi simili come Telegram o Viber, i cui produttori si staranno sicuramente strofinando le mani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento