menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Zona a Traffico Limitato (ZTL) di via Balicco

La Zona a Traffico Limitato (ZTL) di via Balicco

ZTL: ancora un mese per richiedere il permesso per accedervi

Prosegue il monitoraggio, dal primo maggio saranno in vigore solo i nuovi contrassegni

Per consentire a tutti coloro i quali non avessero ancora inoltrato richiesta di rilascio del nuovo titolo autorizzativo per la ZTL, nonché per prolungare questa prima fase di applicazione del nuovo sistema e di monitoraggio dei suoi effetti, la validità dei pass ZTL esistenti, aventi scadenza 31 dicembre 2017, viene ulteriormente prorogata sino al 30 aprile 2018 (anziché sino al 30 marzo 2018).

Entro il 30 aprile i titolari delle vecchie autorizzazioni A, D, D1, D3, B, T, N, R, M, la cui scadenza era originariamente fissata al 31 dicembre 2017, dovranno procedere al loro rinnovo: dal 1° maggio saranno infatti in vigore i nuovi contrassegni mod. A, mod. P, mod. D, mod. D1, mod. D3, mod. B, mod. S, mod. T, mod. H, mod. E (i vecchi contrassegno mod. R, mod. N e mod. M sono stati riassorbiti rispettivamente nei mod. A e B).

Zone a Traffico Limitato: restano un problema per i lecchesi

Queste nuove autorizzazioni riportano gli estremi del permesso, la validità e le prescrizioni; al loro interno si trova inoltre un supporto adesivo personalizzato da staccare e posizionare all’interno del veicolo, in modo che sia chiaramente visibile per il controllo.

Il mancato rinnovo oltre il nuovo termine indicato comporterà la disattivazione dell’accesso e gli eventuali ulteriori ingressi saranno sanzionati.

Le richieste di rinnovo vanno effettuate presso l’ufficio permessi della polizia locale di Lecco, sito in via Sassi 18 e aperto il lunedì, il martedì, il giovedì e il venerdì dalle 8:30 alle 12:30 e il mercoledì dalle 8:30 alle 15:30 con orario continuato, oppure tramite posta elettronica certificata all'indirizzo Su tutte le richieste presentate (ovvero all'atto del rilascio del contrassegno in caso di richiesta effettuata tramite PEC) deve essere apposta una marca da bollo da 16 euro, mentre all'atto del rilascio dell'autorizzazione dovranno essere corrisposti i diritti di segreteria di 0,52 euro con le modalità indicate a questo collegamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento