rotate-mobile
Cucina

Tra storia e sapori: la Torta Grigna

Il dolce di Mandello che ricorda la sua montagna “regina”

La torta deve il suo nome alla splendida montagna che sovrasta Lecco, e ricorda infatti nell’aspetto le sue rocce.

La storia della torta Grigna affonda le sue radici nei primi del Novecento, quando un pasticcere di Mandello del Lario, partecipando a un concorso alla corte d’ Inghilterra, vinse proprio con questo dolce che poi rimase nella tradizione della sua terra natìa. Il pasticcere mandellese, Micheli, realizzò una torta unica con i profumi di burro, caffè, nocciole e mandorle.

La leggenda racconta che appena sbarcato sul suolo inglese trovò una sterlina per terra, ma non la raccolse pensando che trovandosi in un paese ricco, nei giorni successivi avrebbe guadagnato molti soldi. Invece, tornò in Italia senza nemmeno denaro e da lì fu soprannominato Sterlina, soprannome che ancora oggi portano i suoi discendenti.

La torta Grigna ricorda nel suo aspetto le rocce innevate della Grigna e dentro sprigiona la fragranza della frutta secca unita al caffè trovando un equilibrio perfetto nell’amalgama di tutti gli ingredienti. La ricetta di questo dolce è ancora oggi segretissima: solo i pasticceri che la preparano sembrano conoscerla. Tuttavia vi sono ricette che sembrano trovare l’approvazione della tradizione il cui procedimento sembra verosimile all’originale.

Per preparare la tua torta Grigna è necessario frullare finemente le mandorle assieme alle nocciole, dividendo i tuorli dagli albumi. Successivamente si procede montando il burro assieme allo zucchero fino a renderlo bianco e spumoso, aggiungendo poi i tuorli uno alla volta fino a farli assorbire, unendo poi il caffè espresso nel composto. Mescolando poi in una ciotola la farina, il lievito e la frutta secca frullata, vi si amalgama il tutto senza smontare il composto unendo in ultimo gli albumi montati a neve delicatamente. Successivamente la torta viene riposta in forno a 175° per circa 40 minuti. Una volta pronta la si lascia raffreddare.

La Torta Grigna

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra storia e sapori: la Torta Grigna

LeccoToday è in caricamento