menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

120mila euro per creare nuovi posti di lavoro

C'è anche un corso di formazione per pizzaiolo fra i cinque percorsi studiati per dare nuova occupazione ai lavoratori sospesi a zero ore, con la prospettiva certa del licenziamento e per chi il lavoro l'ha già perso.

Nella proposta emersa dal protocollo d'intesa fra Provincia di Lecco, Camera di Commercio e associazione Network, per creare nuove opportunità di occupazione, figurano, tra l'altro, anche corsi per operatore recupero materie edilizie, addetto alle macchine utensili, manutentore a telaio con conoscenze della parte elettronica e sarta.

L'accordo prevede inoltre il coinvolgimento del distretto tessile di Lecco e provincia, con 100 mila Euro di finanziamento da parte della Provincia e i 20 mila euro della camera di commercio.

Dal prossimo mese di settembre inizieranno i corsi dopo che la Provincia di Lecco, non prima che il centro per l'impiego della provincia di Lecco abbia raccolto le adesioni.

"Parliamo di importante iniziativa - sottolinea lì'assessore al lavoro provinciale Antonio Conrater - perchè serve a ricollocare le persone nel mondo del  lavoro, in particolare quei lavoratori, non più giovani, hanno bisogno di trovare una nuova occupazione. Quello che mi auguro, dopo l'entrata in vigore della riforma degli enti locali, è che la provincia possa continuare a gestire queste risorse economiche importanti per la ricollocazione di tutti coloro che hanno perso il lavoro".

Sempre in tema di riforme delle Province il prossimo 28 settembre i 1000 consiglieri comunali dei 89 comuni della provincia saranno chiamati ad  eleggere 12 consiglieri provinciali ed il relativo presidente, che una volta eletti non percepiranno alcun emolumento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento