menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

API Lecco: i giovani imprenditori visitano un'eccellenza dell'economia lecchese

L'esposizione dei caschi indossati da campioni quali Valentino Rossi, Casey Stoner, Andrea Dovizioso e tanti altri, hanno contribuito a rendere davvero speciale la visita del Gruppo Giovani Imprenditori di Api alla Domino Spa di Sirtori, avvenuta nella giornata di oggi 18 settembre.

Domino Spa, azienda associata all’Api di Lecco, è dal 1951 una delle più dinamiche realtà industriali nel settore della progettazione e costruzione di portaleva per freni e frizioni, comandi gas, manopole, dispositivi elettrici e manubri, ha ricevuto oggi, 18 settembre, la visita del Gruppo Giovani Imprenditori di Api.

Una realtà davvero interessante per i giovani imprenditori che, accolti da Tino (direttore di stabilimento), Paolo (amministratore delegato) e Federico Bertini (amministrazione e personale), venerdì pomeriggio scorso, 12 settembre, hanno potuto conoscere le fasi della produzione, i meticolosi collaudi e tutta la passione nella realizzazione di componenti che hanno contributo alla vittoria dei più importanti campioni delle due ruote.

“Conoscere e vedere da vicino l’attività di uno dei partner privilegiati delle più prestigiose case motociclistiche - ha spiegato il Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori, Andrea Beri  - ha suscitato davvero grande interesse nel Gruppo, che ha infatti partecipato numeroso. Sapere inoltre che questo gioiello si trova nel territorio lecchese ed è un’azienda associata all’Api di Lecco ci rende davvero orgogliosi. La visita del GGI, di cui Federico fa parte, a questa impresa di fama internazionale era d’obbligo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento