rotate-mobile
Economia Val San Martino / Via Gavazzi, 3

Premiata azienda lecchese partner nella ristrutturazione dello stadio Bernabeu

Riconoscimento ai Jec innovation award per la Gavazzi di Calolzio, impegnata in un importante progetto nella "casa" del Real Madrid

Storica azienda di Calolziocorte va in gol al Bernabeu. La Gavazzi Tessuti Tecnici - che vanta 142 anni di storia nel territorio lecchese con sede nel capoluogo della Valle San Martino e stabilimenti anche a Cisano e ad Arcore - ha partecipato al progetto “A composite roof for the Stadium of Real Madrid” per la realizzazione del tetto del Santiago Bernabéu, stadio di calcio del grande Real.

I tessuti in fibra di vetro sono serviti per la produzione di travi leggere, lunghe 75 metri, che hanno semplificato il processo di sollevamento e installazione; riducendo significativamente il peso e il consumo di energia dei motori, che servono per aprire e chiudere completamente il tetto retraibile dello stadio in meno di quindici minuti.

La riproduzione in scala della trave del tetto.

Le travi di 75 metri per la struttura che protegge lo stadio da pioggia e vento

I lavori di ristrutturazione dello stadio sono ancora in corso e a febbraio sono state installate le 36 travi leggere. Queste fungeranno da supporto per la struttura mobile del tetto che, insieme alle membrane, proteggerà l’intero stadio dal vento e dalla pioggia.

Lo stand Gavazzi con il vice presidente Dario Buzzi vicino al trofeo ricevuto a Parigi.

Il progetto ha vinto il premio per la categoria "Building & civil engineering" all’interno delle premiazioni per i Jec Innovation Awards, un riconoscimento molto prestigioso nel mondo dei materiali compositi. A Parigi durante il Jec World di fine aprile, fiera internazionale dei compositi dove la Gavazzi ha esposto i suoi prodotti, la realtà calolziese ha ritirato il premio come partner di Nanotures, azienda spagnola promotrice del progetto.

Gli altri partner premiati sono Composyst (Germania), Diab (Spagna), Fibertex (Danimarca), Map Yachting (Francia), Mel Composites (Spagna), Saertex GmbH & Co. (Germania), Sicomin (Francia), Sky Composites (Ungheria) e Zoltek (Ungheria).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiata azienda lecchese partner nella ristrutturazione dello stadio Bernabeu

LeccoToday è in caricamento