Lunedì, 18 Ottobre 2021
Economia

La Camera di Commercio di Como e Lecco stanzia oltre un milione di euro per le imprese lariane

La misura, operativa entro fine aprile, prevede l'abbattimento degli interessi relativi a contratti di finanziamento per operazioni di liquidità, con parziale copertura dei costi di garanzia

Riunitasi ieri in modalità telematica, la Giunta della Camera di Commercio di Como-Lecco ha stanziato oltre un milione di euro a favore delle imprese lariane allo scopo di proporre un supporto concreto e immediato in questo momento di difficoltà. 

«L'intervento più significativo, cui è stato destinato un milione di euro - si legge nella nota stampa diffusa dall'ente - è finalizzato ad affrontare le esigenze di liquidità delle MPMI (piccole e medie imprese) causate dall’emergenza sanitaria ed è promosso in collaborazione con il Sistema camerale lombardo e Regione Lombardia».

Api Lecco: «I Decreti vanno migliorati per garantire un futuro alle imprese»

La misura, operativa entro la fine del mese di aprile, prevede l'abbattimento degli interessi relativi a contratti di finanziamento per operazioni di liquidità, con parziale copertura anche dei costi di garanzia. 

«Nel corso della seduta la Giunta camerale ha anche destinato 150.000 euro per finanziare contributi alle imprese a parziale sostegno dei costi di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro e di formazione del personale sulle misure di prevenzione e controllo al fine di favorire l'auspicata pronta ripresa delle attività economiche». Nei prossimi giorni saranno resi noti i dettagli delle iniziative approvate.

Decreto Imprese, Daniele Riva: «Misure ancora insufficienti per le imprese artigiane»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Camera di Commercio di Como e Lecco stanzia oltre un milione di euro per le imprese lariane

LeccoToday è in caricamento