menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il consigliere Mauro Piazza

Il consigliere Mauro Piazza

Con "Impresa Sicura" un milione e mezzo alle aziende lombarde

Il consigliere regionale Piazza: "Le domande possono essere presentate dalle 9 del 14 novembre 2017 fino alle 16 del 21 dicembre 2017"

Riaprirà il 14 novembre prossimo la terza edizione di 'Impresa Sicura', bando regionale rivolto a commercianti e artigiani che permette di ricevere fino a 5.000 euro di contributo a fondo perduto per sostenere l'acquisto e l'istallazione di sistemi innovativi di sicurezza nelle loro attività.

“Lo stanziamento complessivo ammonta a 1.520.000 euro, di cui 1.010.000 da parte di Regione Lombardia e 510.000 del sistema camerale. Il soggetto gestore è Unioncamere Lombardia e i beneficiari sono le micro e piccole imprese commerciali e artigiane con almeno un punto vendita in Lombardia – spiega il consigliere regionale Mauro Piazza - L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto, fino a un massimo di 5.000 euro, pari al 50% dell'investimento. L'investimento minimo è di 1.000 euro. Le domande possono essere presentate dalle 9 del 14 novembre 2017 fino alle 16 del 21 dicembre 2017. Informazioni al sito di Unioncamere Lombardia nella sezione 'Bandi - Contributi alle imprese'”.

Sono ammesse a contributo le spese per l'acquisto e installazione (compresi montaggio e trasporto), al netto dell'Iva, di sistemi innovativi di sicurezza e dispositivi per la riduzione dei flussi di denaro contante (sistemi di video-allarme antirapina, sistemi di video-sorveglianza a circuito chiuso e sistemi antintrusione, anche con allarme acustico; dispositivi antirapina consentiti dalle normative vigenti come nebbiogeni, tappeti sensibili, pulsanti antipanico, pulsanti e pedane antirapina; blindature; casseforti; sistemi antitaccheggio; metal detector; serrande e saracinesche; vetri, vetrine e porte antisfondamento e/o antiproiettile, inferriate e porte blindate; sistemi biometrici; telecamere termiche; sistemi di pagamento elettronici; sistemi di rilevazione delle banconote false; dispositivi aggiuntivi di illuminazione notturna esterna; automazione nella gestione delle chiavi).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento